lunedì 25 luglio 2011

Delirio.





Nella mia vita ci sono più attori di una soap opera.
Ho voglia di strappare le loro maschere, distruggere la simmetria perfetta dei loro visi incipriati, sfumarne il rossetto così che sembri una ferita stillasangue sulle labbra tumescenti, ho bisogno di distruggere quelle ciglia incurvate verso la menzogna, di recidere la giugulare, di sporcarmi, di fare piazza pulita, e no non ho istinti omicidi, ho voglia di prenderli a schiaffi, o di prendermi a pugni, o forse ho voglia solo di scopare. Io non ho istinti omicidi, non so nemmeno picchiare la gente, non so nemmeno litigarci, sono talmente repressa da risultare spostata su molti fronti. Ho perso la testa, sono preda della rabbia, ho sempre desiderato di essere il contrario di me stessa, invece sono ingabbiata nel mio cliché, genuflessa dinanzi alla mia ombra, costretta anche io a recitare mio malgrado un copione che non ha più niente del canovaccio fatale che ci insegnano a temere e venerare, sono la pessima imitazione di una pessima imitazione di una maschera/persona, costretta a giostrarsi tra attori che ormai si sono incollati la maschera alla faccia, non hanno più labbra né occhi né denti, solo contorni sintetici e ciglia sintetiche e labbra vermiglie che si riflettono nel buio. Sono l'unica idiota che ancora preferisce le imperfezioni e la decadenza alla bellezza e alla resistenza.
E oggi voglio picchiare qualcuno, o annientarmi.
Dovrei studiare, dovrei mandarli tutti a puttane, dovrei mandare a fanculo anche il cervello, ma al momento non funziona nemmeno scrivere a calmarmi e quindi pongo fine a questa litania e sparisco di nuovo, nello schifo della mia vita reale, che è la copia orribile di qualcosa di già orrendo.

6 commenti:

  1. i tuoi commenti spesso sono prese per il culo, almeno così sembrano

    RispondiElimina
  2. Umore alle stelle, eh? Comunque non credo che il condizionale ti aiuti..

    RispondiElimina
  3. E' peggiorato tutto in sole 3 ore.
    Il problema è che nessuno si è accorto che non ho più tre anni.

    RispondiElimina
  4. non sono prese per il culo

    è arte.

    RispondiElimina